Salta al contenuto principale

La competenza nei probiotici

Pioniere nello studio dei probiotici, PiLeJe sviluppa protocolli per la ricerca e la selezione di ceppi probiotici specifici.

La competenza probiotica di PiLeJe

Pioniere nello studio dei probiotici, PiLeJe conduce e pubblica da anni dati su numerosi esperimenti sui ceppi probiotici, riguardo alla loro resistenza a varie condizioni fisico-chimiche (vitalità, resistenza a diversi contesti ambientali, per esempio) o al loro impatto sulla salute, contribuendo così a far progredire la ricerca scientifica in questo settore.

historique microbiotes
  • Fino a
    100.000
    miliardi

    di microrganismi, essenzialmente batteri nel microbiota intestinale

  • Il microbiota intestinale pesa

    2 Kg

  • Il disequilibrio di popolazioni del microbiota intestinale viene definito disbiosi

  • Questo disequilibrio ha ripercuissioni funzionali (pertubazione dell'assimiliazione di nutrienti e mincronutrienti, interferenza con le difese immunitarie, ecc.) e può essere implicato nella sopravvenienza di molte patologie

L’esperienza storica

PiLeJe ha progettato e commercializzato una delle prime formule contenenti probiotici in Francia. Era il 1990. 

PiLeJe, pioniere dei probiotici

La visione PiLeJe :
individualizzazione e medicalizzazione

Da anni PiLeJe sviluppa protocolli per la ricerca e la selezione di ceppi probiotici specifici. Questi processi consentono, tra le altre cose, di condurre test sull’efficacia clinica delle soluzioni per la salute sempre più avanzati. Emergono continuamente nuove prospettive di ricerca che permettono di prefigurare terapie future.

Individualizzazione dei ceppi